Il Rating di Legalità

Il Rating di Legalità è un punteggio attribuito dall’AGCM ed espresso in STELLETTE:

  • da un minimo di una con requisiti minimi di legalità (e.g. assenza di condanne o di sanzioni per il mancato, rispetto di norme in materia di salute/sicurezza sui luoghi di lavoro, obblighi retributivi, contributivi, fiscali etc.)
  • ad un massimo di tre ★★★ con requisiti aggiuntivi di legalità (e.g. sottoscrizione di Protocolli di legalità con le Prefetture, adesione a codici di autoregolamentazione di categoria, adozione di un Modello 231 e di un Codice Etico, iscrizione alle cd. “whitelist”, adozione di Corporate Social Responsibility)

IL SIMBOLO DELLE STELLETTE

Il conseguimento delle Stellette da parte della tua Impresa dimostra il possesso di un elevato standard di legalità e di corretta gestione del tuo business. Pertanto, la tua Impresa viene pubblicamente riconosciuta come SERIA e AFFIDABILE, conconseguente:

  • accresciuta reputazione
  • incremento delle opportunità di business
  • miglioramento della visibilità sul mercato

ABI promuove la valorizzazione del possesso del Rating nell’ambito della nuova normativa di vigilanza prudenziale delle banche con valenza europea, prevedendo un minore assorbimento di capitale per il credito erogato ad aziende dotate di Rating di Legalità.

Confindustria esorta le imprese associate a dotarsi dei requisiti e presentare domanda per conseguire le stellette del Rating di Legalità.

I VANTAGGI

La PA e le Banche tengono conto del Rating di Legalità e aprono all’impresa certificata una CORSIA PREFERENZIALE:

1. Nell’accesso al credito bancario:

  • istruttoria bancaria semplificata
  • contrazione di tempi e costi per la concessione dei finanziamenti
  • condizioni economiche più favorevoli per l’erogazione iniziale e in caso di successiva rinegoziazione

2. Nella concessione di finanziamenti pubblici e nella partecipazione a bandi e appalti pubblici:

  • preferenza in graduatoria
  • attribuzione di punteggio aggiuntivo
  • riserva di quota delle risorse finanziarie allocate

CHI PUÒ CHIEDERLO? QUANTO DURA?

Le IMPRESE, individuali o società, aventi:

  • sede operativa in Italia
  • fatturato minimo di 2 milioni di euro nell’esercizio chiuso l’anno precedente alla domanda
  • iscrizione al Registro delle Imprese da almeno 2 anni al momento della domanda
  • requisiti di cui al Regolamento dell’AGCM

L’attribuzione delle STELLETTE dura:

  • due anni, rinnovabile su richiesta

ALCUNI NUMERI

Secondo i dati pubblicati nel 2017 da Banca d’Italia, su un totale di 3.265 imprese con rating di legalità, il possesso delle stellette ha generato benefici per il 35% di esse, consistenti in:

  • 850 casi di riduzione di tempi di istruttoria
  • 396 casi di riduzione dei costi di istruttoria
  • 623 casi di migliori condizioni economiche concesse

A seguito di ciò, il 2018 ha registrato:

  • aumento del 40% delle richieste di attribuzione
  • 85% di richieste di rinnovo
  • raddoppio a 6.210 delle imprese aderenti

LE IMPRESE SOTTO SEQUESTRO O CONFISCA

Il rating di legalità può essere rilasciato, a determinate condizioni, anche se:

  • l’impresa – sottoposta a sequestro o confisca, anche a titolo di misura di prevenzione patrimoniale – sia stata affidata ad un custode o amministratore giudiziario o finanziario per finalità di continuazione o ripresa dell’attività produttiva
  • i beni aziendali oggetto di confisca definitiva siano stati destinati all’affitto o alla vendita in favore di società o imprese pubbliche o private per finalità di continuazione o ripresa dell’attività produttiva con provvedimento dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione, la gestione e la destinazione dei beni sequestratie  confiscati alla criminalità organizzata

NOI POSSIAMO AIUTARTI

Il nostro Team possiede le competenze multidisciplinari necessarie per assistere la tua Impresa nel processo di attribuzione e/o di rinnovo del Rating di Legalità

Cosa facciamo:

  • screening dell’azienda sui requisiti minimi o aggiuntivi
  • assistenza nella redazione della domanda
  • raccolta e verifica della documentazione a supporto della domanda
  • compliance alla normativa anticorruzione/Protocolli di Legalità/Codici di autoregolamentazione/Iscrizione alle “white list
  • adozione/adeguamento/aggiornamento Modello 231/01
  • adozione codice etico
  • implementazione programmi di Corporate Social Responsibility
  • assistenza e interfaccia con AGCM
fondatrici

PER IL TUO PREVENTIVO SU MISURA CONTATTACI:

AlteraLex_Avv-Germana-Del-Grande
AlteraLex_Avv-Germana-Del-Grande

Avv. Germana Del Grande

Partner Fondatrice

E-mail g.delgrande@alteralex.com

    AlteraLex_Avv_Silvia_Brizzi
    AlteraLex_Avv_Silvia_Brizzi

    Avv. Silvia Brizzi

    Partner

    E-mail s.brizzi@alteralex.com

      fondatrici